Logo UPO, Università del Piemonte Orientale
Main content
Argomento
Persone

Gianluca Mori e Gianni Paganini entrano nell’Accademia Nazionale dei Lincei

L'Accademia Nazionale dei Lincei ha lo scopo di "promuovere, coordinare, integrare e diffondere le conoscenze scientifiche nelle loro più elevate espressioni nel quadro dell'unità e universalità della cultura". È l’accademia scientifica più antica, di istituzione precedente sia alla Royal Society di Londra sia all’Académie des Sciences di Parigi.

Di Leonardo D'Amico

Data di pubblicazione

Gianluca Mori membro Accademia Nazionale dei Lincei
Gianluca Mori a Roma nella sede dell'Accademia

credits © UPO/Archivio di Ateneo

I professori Gianluca Mori, professore ordinario di Storia della filosofia moderna, e Gianni Paganini, professore emerito di Storia della filosofia, entrambi in servizio presso il Dipartimento di Studi umanistici dell’Università del Piemonte Orientale, sono stati eletti soci dell’Accademia Nazionale dei Lincei.

L’Accademia, fondata nel 1603 dal botanico Federico Cesi e che contò dal 1611 anche Galileo Galilei, è la più antica accademia scientifica, anteriore alla Royal Society di Londra e all’Académie des Sciences di Parigi. Oggi raggruppa centottanta membri, novanta per le discipline scientifiche e novanta per quelle umanistiche.

Il professor Paganini era già stato premiato dall’Accademia nel 2011 per la sua attività scientifica nel campo della filosofia.

Fotogallery
Gianluca Mori membro Accademia Nazionale dei LinceiGianni Paganini membro Accademia Nazionale dei Lincei

    Ultima modifica 22 Dicembre 2022

    Leggi anche

    La professoressa Letizia Mazzini a capo della Neurologia del “Maggiore della Carità” di Novara

    Letizia Mazzini insegna Neurologia presso il corso di laurea in Tecniche di radiologia medica per immagini e radioterapia e presso il corso di laurea in Fisioterapia dell’Università del Piemonte Orientale. Specializzata nello studio della SLA, la professoressa Mazzini prende il posto del professor Roberto Cantello nella direzione della Struttura complessa a direzione universitaria di Neurologia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria “Maggiore della Carità” di Novara.

    Argomento
    Persone

    Data di pubblicazione 04 Giugno 2024

    Letizia Mazzini

    Michele Mastroianni nell’équipe di ricerca del Collége de France che promuove l’importanza degli studi filologici, storiografici e letterari

    Michele Mastroianni, professore ordinario di Letteratura francese e direttore del Dipartimento di Studi umanistici, è stato selezionato dal Collège de France per fare parte di una équipe di ricerca che raggruppa i cinquanta più prestigiosi professori di Letteratura francese in Europa e in America, per il periodo che va dal XVI al XVII secolo.

    Argomento
    Persone

    Data di pubblicazione 30 Maggio 2024

    Michele Mastroianni

    Gianluca Aimaretti e Luca Savarino prenderanno parte al Tavolo tecnico ministeriale sulla disforia di genere

    Il tavolo includerà medici, psichiatri, endocrinologi, eticisti, filosofi e rappresentanti ministeriali. I professori Aimaretti e Savarino saranno coinvolti sul tema della disforia di genere, portando la propria esperienza rispettivamente di endocrinologo presidente della Società Italiana di Endocrinologia e di bioeticista.

    Argomento
    Persone

    Data di pubblicazione 21 Maggio 2024

    Aimaretti Savarino

    La professoressa Patrizia Riva ha partecipato alla redazione dei “Principi di attestazione dei piani di risanamento”

    Patrizia Riva, professoressa associata di Economia aziendale presso l’Università del Piemonte Orientale, è tra le autrici e gli autori dei “Principi di attestazione dei piani di risanamento”, presentati durante gli Stati Generali della Professione a Roma, lo scorso 7 maggio. 

    Argomento
    Persone

    Data di pubblicazione 16 Maggio 2024

    Principi di attestazione dei piani di risanamento