Logo UPO, Università del Piemonte Orientale
Main content
Argomento
Scienza e Ricerca

UPO si aggiudica un nuovo progetto HORIZON

Il progetto BAC4SHC è dedicato allo studio dell'ecosistema delle startup e ha ottenuto un finanziamento di 414.000 Euro.

Di Stefano Boda

Data di pubblicazione

Start up
BAC4SHC Business Angels and Crowdinvestors for Startups' Human Capital

credits © 123rf/uniupo

L'Università del Piemonte Orientale si è aggiudicata un nuovo progetto HORIZON MSCA (Marie Skłodowska-Curie Actions) 2022, in qualità di soggetto capofila.

"BAC4SHC - Business Angels and Crowdinvestors for Startups' Human Capital" è il titolo del progetto; responsabile scientifico e coordinatore è il professor Vincenzo Capizzi, ordinario di Economia degli intermediari finanziari presso il DISEI e presidente del Presidio di Qualità di Ateneo.

Il progetto è dedicato allo studio dell'ecosistema delle startup, con particolare riferimento al ruolo del capitale umano di Business Angels e Crowdinvestors nel favorire la transizione verso la Green Economy e l'uguaglianza di genere e ha ottenuto un finanziamento di 414.000 Euro.

Gli altri soggetti partner del progetto sono: Politecnico di Milano, Université Lyon 3 "Jean Moulin" (Francia), WeAreStarting (Italia), Accirculate (Belgio), Make Mothers Matter EU delegation (Belgio), B12 Consulting (Belgio).

    Ultima modifica 9 Giugno 2023

    Leggi anche

    La professoressa May premiata per la sua ricerca sugli ingorghi nei sistemi di stoccaggio

    Gli ingorghi che si verificano in un sistema di stoccaggio di cereali tipo silos possono avere conseguenze costose anche per l'ambiente. L'articolo di ricerca, che ha coinvolto ricercatori dell'UNAV, dell'UPNA e dell'UPO, è stato premiato da Fundación BBVA e dalla SEIO per aver fornito soluzioni che possano ammortizzare i costi economici e ambientali.

    Argomento
    Scienza e Ricerca

    Data di pubblicazione 19 Luglio 2024

    Da sinistra a destra: Jesús López Fidalgo (UNAV), José Antonio Moler (UNAV) e Caterina May (UPO)

    Master EMOTION: turning point tra quinta e sesta edizione

    Passaggi decisivi per la quinta e la sesta edizione del Master DSF in skin health & care: tra partenze per internship professionali all'estero e selezioni per la nuova edizione, EMOTION conferma il suo potenziale internazionale attraverso le numerose partnership accademiche e aziendali e le candidature ricevute da studentesse e studenti di tutto il mondo.

    Argomento
    Scienza e Ricerca

    Data di pubblicazione 16 Luglio 2024

    Il board del Master EMOTION

    Ricercatrici UPO del progetto NODES al 7° congresso mondiale della Società Internazionale di Ingegneria Tissutale e Medicina Rigenerativa (TERMIS) di Seattle

    Le dottoresse Dalila Di Francesco e Simona Casarella, sotto la guida della professoressa Francesca Boccafoschi, hanno rappresentato l'Università del Piemonte Orientale e NODES al Congresso TERMIS di Seattle, svoltosi tra il 24 e il 28 giugno. Il loro lavoro ha posto l'accento sull'importanza di NODES nel supporto alla ricerca nell'ambito della medicina rigenerativa e il ruolo attivo che UPO svolge nella ricerca scientifica e tecnologica.

    Argomento
    Scienza e Ricerca

    Data di pubblicazione 09 Luglio 2024

    Dott.ssa Simona Casarella, dott.ssa Dalila Di Francesco e prof.ssa Francesca Boccafoschi