Logo UPO, Università del Piemonte Orientale
Main content
Argomento
Studenti

Studenti UPO in visita al Museo “Cesare Lombroso”

La visita di studio si inserisce in un percorso didattico-formativo che gli studenti dei corsi di laurea di Antropologia Culturale e di Etnologia hanno seguito sotto la guida di Davide Porporato e Gianpaolo Fassino.

Di Stefano Boda

Data di pubblicazione

Studenti UPO al Museo Lombroso
Gli studenti Upo nel Palazzo degli Istituti Anatomici dell'Università di Torino, sede del Museo Lombroso.

credits © Archivio UPO

Lo scorso 24 maggio gli studenti dei corsi di Antropologia Culturale (corso di laurea in Filosofia, politica e studi culturali, sede di Vercelli) e di Etnologia (corso di laurea in Lettere, sede di Alessandria) hanno visitato il Museo di Antropologia Criminale "Cesare Lombroso", parte del Polo museale dell'Università di Torino.

La visita di studio si inserisce nel percorso didattico-formativo che gli studenti dei due corsi di laurea hanno seguito quest'anno sotto la guida dei loro docenti, Davide Porporato e Gianpaolo Fassino, nell'ambito di una più complessiva riflessione sulla storia del razzismo e del prezioso contributo che l'antropologia culturale novecentesca ha dato al dibattito contemporaneo circa i temi della diversità e alterità culturale.

In particolare gli studenti del corso di Antropologia Culturale hanno approfondito nelle settimane scorse i limiti e gli effetti delle teorie lombrosiane attraverso un seminario, coordinato da Gianpaolo Fassino e animato dagli stessi studenti, su "razza e razzismo", leggendo e commentando i volumi dell'antropologa Maria Teresa Milicia Lombroso e il brigante. Storia di un cranio conteso (Salerno, 2014) e del genetista Guido Barbujani L'invenzione delle razze. Capire la biodiversità umana (Bompiani, 2018).

La visita alle collezioni antropologiche torinesi ha costituito quindi l'occasione per completare e approfondire la conoscenza che gli studenti hanno acquisito durante i corsi universitari circa la storia del razzismo e dell'idea di razza.

La visita a un polo museale di interesse etno-antropologico fa parte delle esperienze didattiche che ogni anno arricchiscono i corsi universitari di antropologia dell'Upo: negli scorsi anni erano stati visitati il Sistema museale di Guardabosone e il Museo etnografico dell'attrezzo agricolo 'LÇivel di Casalbeltrame.

    Ultima modifica 31 Maggio 2023

    Leggi anche

    Premi di laurea EBAP per i laureati UPO

    L'Ente bilaterale artigianato piemontese e l'Università del Piemonte Orientale promuovono due bandi di concorso per le migliori tesi di laurea triennale e magistrale. Le tesi devono essere incentrate sui temi che vanno dal lavoro all'inclusione sociale nel settore artigiano regionale. Le laureate e i laureati all' UPO possono presentare la domanda di partecipazione entro il 28 Febbraio 2025.

    Argomento
    Studenti

    Data di pubblicazione 13 Giugno 2024

    Premio EBAP Tesi di laurea

    Gli studenti di Lettere in visita etnografica al Cimitero Monumentale di Alessandria

    Il professor Giampaolo Fassino in visita etnografica al Cimitero Monumentale di Alessandria con le studentesse e gli studenti del corso di laurea in Lettere. L'iniziativa, in collaborazione con la sezione di Alessandria di Italia Nostra APS, è stata organizzata nell'ambito del corso di Etnologia. Lo scopo è stato sperimentare nel territorio di prossimità alcuni aspetti dell'antropologia della morte e della lettura etnografica.

    Argomento
    Studenti

    Data di pubblicazione 12 Giugno 2024

    Visita al cimitero monumentale di Alessandria