Logo UPO, Università del Piemonte Orientale
Main content
Argomento
Vita da UPO

Presentata con successo a Madrid la pièce "Unamuno, nessuno e centomila"

A fare da cornice il Salón de Grados dello storico Edificio A della Facoltà di Filología della Universidad Complutense de Madrid, gremito di studenti spagnoli e italiani.

Di Stefano Boda

Data di pubblicazione

Unamuno, nessuno e centomila
Unamuno, nessuno e centomila

credits © Archivio di Ateneo

Lo scorso 7 maggio 2024, presso il Salón de Grados dello storico Edificio A della Facoltà di Filología della Universidad Complutense de Madrid, affollatissimo di studenti anche della Scuola italiana della capitale spagnola, si è celebrata la presentazione della pièce di Chiara e Fabio BussottiUnamuno, nessuno e centomila, i cui principali sottotesti sono il capitolo XXXI del romanzo Niebla di Miguel de Unamuno e il racconto La tragedia di un personaggio di Luigi Pirandello.

Le tre conferenze in programma, rispettivamente della professoressa Marcella Trambaioli, ispanista del DISUM, Elisa Martinez Garrido, italianista della Complutense, e Manuel Macias Borrego, italianista della Universidad Autónoma de Madrid, hanno messo in rilievo, ciascuno dal proprio punto di vista disciplinare, le ragioni filosofiche e culturali che hanno portato i due autori, lo spagnolo e l'italiano, a concepire negli stessi anni una scrittura metaletteraria analoga, perfetta per far riflettere gli spettatori e i lettori sul tema dell'identità, sul senso della vita e dell'arte.

Il testo dei Bussotti, combinando gli echi dei citati sottotesti con le atmosfere metafisiche di Aspettando Godot di Samuel Beckett, riesce a risemantizzare genialmente le tematiche dei due grandi autori del Novecento, e la lettura teatralizzata dei due bravissimi attori, Federico Grassi e Fabio Bussotti, che hanno portato in scena il testo per la prima volta a Busto Arsizio, non ha fatto che sottolinearlo con grande successo di pubblico.

 

Fotogallery
Unamuno, nessuno e centomilaUnamuno, nessuno e centomilaUnamuno, nessuno e centomila

    Ultima modifica 16 Maggio 2024

    Leggi anche

    Si è svolto alla Pinacoteca di Varallo il Laboratorio di riconoscimento, schedatura e catalogazione delle opere d’arte

    Condotto da Patrizia Zambrano e da Paola Angeleri, direttrice della Pinacoteca, il laboratorio ha permesso a 4 studentesse e uno studente del DISUM di entrare in diretto contatto con le opere d’arte e di verificare le conoscenze acquisite a lezione.

    Argomento
    Vita da UPO

    Data di pubblicazione 18 Giugno 2024

    Laboratorio di riconoscimento, schedatura e catalogazione delle opere d’arte

    Laureate e laureati UPO molto soddisfatti e ottimo impatto con il mondo delle professioni. AlmaLaurea diffonde i dati della sua XXVI indagine

    Presentato a Triste il Rapporto AlmaLaurea 2024 su profilo e dati occupazionali di laureate e laureati italiani. Al convegno organizzato con CRUI e MUR hanno partecipato il rettore UPO Gian Carlo Avanzi e la delegata per orientamento e job placement Chiara Morelli. Soddisfazione nel 93,5% dei casi per il percorso accademico e ottimi “voti” per i docenti UPO nelle valutazioni di chi studia al Piemonte Orientale. Chi si laurea qui guadagna di più rispetto alla media nazionale.

    Argomento
    Vita da UPO

    Data di pubblicazione 13 Giugno 2024

    AlmaLaurea Trieste 2024

    UP University: i biologi dell'Università di Vic Central Catalunya incontrano i biologi del DISSTE

    Per quattro giorni zoologi ed ecologi hanno tenuto insieme seminari su progetti in corso; la visita è stata l'occasione per un confronto su future collaborazioni e possibilità di scambi ed esperienze all'estero per docenti e studenti.

    Argomento
    Vita da UPO

    Data di pubblicazione 12 Giugno 2024

    Visita delegazione Catalunya